Trattamenti naturali per disfunzioni sessuali

Sapevate che ci può essere una connessione diretta tra dieta e disfunzione erettile (DE)? Questa interessante scoperta è stata rivelata nello studio sull’invecchiamento maschile del Massachusetts Male Aging Study, un’indagine basata sulla comunità di uomini tra i 40 e i 70 anni che vivono a Boston e nei dintorni.

Molte persone che soffrono di ED o di qualche altra forma di disfunzione sessuale pensano che i farmaci siano la loro unica opzione per riacquistare le loro capacità sessuali. Tuttavia, ci sono una varietà di modi naturali attraverso i quali è possibile migliorare la funzione sessuale del vostro corpo e avere una vita sessuale soddisfacente, evitando le reazioni significative di droga che vengono con l’utilizzo di farmaci da prescrizione, dice Top Male Enhancement, un sito web rinomato che recensioni di integratori di valorizzazione maschile, come Erectzan.

Cambiamenti di stile di vita

Per molte persone, apportare alcuni semplici cambiamenti allo stile di vita aiuta a trovare sollievo dai sintomi della disfunzione erettile (DE) e da altri problemi di salute sessuale. Tra questi vi sono l’esercizio fisico quotidiano, la perdita di peso, la rinuncia al fumo e la riduzione dell’assunzione di alcolici. Un’altra cosa che può avere un impatto significativo sulla funzione sessuale è la dieta. Nello studio sopra menzionato, si è scoperto che mangiare molta verdura, frutta e cereali integrali ed evitare i cereali lavorati e le carni rosse può aiutare a prevenire l’ED.

Integratori e pillole naturali per il potenziamento maschile

Questi prodotti sono integratori alimentari per aumentare il desiderio sessuale e migliorare la qualità delle erezioni. Pillole naturali di valorizzazione maschile sono formulati da ingredienti a base di erbe e sono quindi sicuri per il consumo con poco o nessun effetto collaterale. Sono progettati per aumentare la produzione di ossido nitrico nel corpo che porta ad un migliore flusso di sangue al pene e ad erezioni più forti, dure e durature. Servono anche come un modo efficace per aumentare il testosterone, un ormone sessuale vitale. Tuttavia, come nel caso di qualsiasi tipo di integratore alimentare, è meglio consultare un operatore sanitario per quanto riguarda il dosaggio e gli effetti collaterali, soprattutto se si sta assumendo qualsiasi prescrizione medica.

LEGGI  Come ingrandire naturalmente il pene?

Agopuntura

Anche se gli studi sull’efficacia dell’agopuntura come rimedio per l’ED sono stati misti, molti hanno mostrato risultati positivi. Questo include uno studio del 1999 del National Center for Biotechnology Information che ha rivelato che l’agopuntura ha contribuito a migliorare la qualità dell’erezione e a ripristinare l’attività sessuale nel 39% degli individui partecipanti. Anche l’International Journal of Impotence Research ha condotto uno studio simile nel 2003 che ha mostrato un tasso di successo del 21%. Allora, funziona? Per alcune persone può essere così. E, per quanto riguarda il rischio di ottenere questo trattamento, si dovrebbe essere al sicuro fintanto che lo si ottiene da un agopuntore autorizzato.

Parlare con il vostro medico

Questa non è solo una precauzione necessaria prima di iniziare un trattamento. Può benissimo essere una soluzione al vostro problema. Molte volte l’ED può essere il risultato di una malattia fisica o di un disturbo psicologico. Parlare con il vostro medico può aiutare a scoprire una causa di fondo di questo tipo e lui o lei può fornirvi un trattamento efficace sia per l’ED che per la condizione che ne è responsabile.

Nel caso in cui cambiare le vostre abitudini di vita non faccia per voi, può essere una grande idea optare per integratori alimentari per migliorare la vostra salute sessuale. Tuttavia, prima di iniziare a utilizzare qualsiasi supplemento popolare, come Nugenix o Erectzan, è meglio leggere alcune recensioni di esperti per scoprire il prodotto più adatto a voi.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Peacereporter.net