Super alimenti sani che agiscono come grandi bruciatori di grasso

Inferno fuori a quel grasso corporeo testardo che ti impedisce di indossare il tuo vestito nero preferito!

Sei consapevole del fatto che anche i prodotti alimentari possono aiutarti a bruciare i grassi? No! Non sto scherzando. Varie opzioni di cibo sano intorno a te funzionano come ottimi bruciatori di grasso. Ho fatto una lista di quei cibi superpotenti che possono aiutarti a smaltire il tuo grasso corporeo extra. Potete usare questi alimenti insieme al vostro integratore. Quindi, diamo un’occhiata.

Il caffè:

Senza dubbio, il caffè è in casa di tutti. Ma avete mai saputo che potrebbe essere un ottimo bruciatore di grassi? Con un alto contenuto di caffeina, il caffè migliora l’umore e migliora le prestazioni fisiche.

Secondo uno studio, le persone che hanno bevuto caffè prima dell’esercizio fisico bruciavano il doppio dei grassi rispetto a quelle che non lo facevano.

Per ottenere l’incredibile beneficio del caffè senza effetti collaterali, assicurarsi di non prenderlo prima di dormire, altrimenti può causare insonnia. Inoltre, la caffeina dovrebbe essere assunta nella quantità consigliata. Non dovrebbe essere consumata in quantità superiore a 400mg/giorno, ovvero circa 3-4 tazze di caffè al giorno (a seconda della sua forza).

Tè verde:

La maggior parte delle persone dichiara di perdere peso consumando 3-4 tazze di tè verde al giorno. È vero perché il tè verde contiene EGCG, cioè Epigallocatechina Gallato, un potente antiossidante che agisce come un incredibile bruciatore di grasso e aiuta a bruciare i grassi della pancia a una rapida velocità.

Oltre a questo, il tè verde è altamente benefico e fa bene alla salute del cuore. È noto per ridurre le malattie cardiache negli uomini e nelle donne.

LEGGI  Forskolin 250 Recensione: Aumenta il tuo metabolismo?

Il tè verde contiene antiossidanti che possono proteggere da diversi tipi di cancro. 3-4 tazze di tè verde possono fornire tutti questi benefici.

Yogurt greco:

Ad alto contenuto di calcio, potassio e proteine, lo yogurt greco stimola il metabolismo dei grassi e aiuta a bruciare i grassi ad una rapida velocità. Ad alto contenuto di componenti salutari, ti dà un valore di sazietà che ti aiuta ad evitare le opzioni alimentari malsane che ti circondano. Lo yogurt è una fonte estremamente elevata di probiotici che promuovono un intestino sano, quindi una migliore digestione.

Lo yogurt intero contiene acido linoleico che aiuta a bruciare i grassi. Quindi, assicuratevi di prendere una confezione di yogurt intero piuttosto che uno yogurt magro, perché può contenere pochissimo o nessuna forma coniugata di acido linoleico.

Uova:

Yummy e deliziose uova sono cariche di proteine e sono carenti di carboidrati. Evitando la parte di tuorlo, un uovo può essere un grande bruciatore di grassi che riduce la fame e fornisce sazietà per una durata più lunga.

Non solo le semplici proteine, ma le uova sono anche la fonte di energia di proteine di alta qualità che aumentano il tasso di metabolismo fino al 30% (variabile da persona a persona). Prendete l’abitudine di avere le uova nella vostra colazione e osservate il cambiamento che avviene nel vostro corpo.

Pesce grasso:

I pesci grassi sono una grande fonte di omega 3 e di proteine di alta qualità che aumentano il metabolismo che brucia i grassi nel corpo.

Secondo uno studio, a 44 adulti è stato chiesto di assumere integratori di olio di pesce che li ha aiutati a perdere una media di 1,1 libbre di peso in sei settimane. Hanno anche notato un significativo calo del livello di cortisolo che è un ormone dello stress associato allo stoccaggio di grasso nel nostro corpo.

LEGGI  L'olio CBD aiuta la perdita di peso?

Conclusione:

Tutti questi cibi sopra citati sono eccellenti bruciatori di grasso. Per ottenere i migliori risultati, assicuratevi di optare per uno stile di vita sano che includa il consumo di cibo sano e almeno un’ora della vostra routine di allenamento preferita.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply