Qual è la dimensione media del pene?

La dimensione del pene è un argomento delicato per molti uomini. Il peggio è a volte, e spesso un complesso. Pertanto, è comune porsi la domanda: qual è la dimensione media del pene? Un modo per confrontarsi e soprattutto per rassicurarsi, visto che solo un uomo su 5.000 ha un micropene. Le dimensioni non sono tutto, ma possono condizionare il benessere, quindi è meglio avere le informazioni giuste.

Dimensione del pene a riposo

Cominciamo parlando a riposo. La lunghezza media di un pene è di 9,8 centimetri. Per quanto riguarda la circonferenza, vale a dire che se si dispone di un metro flessibile attorno all’arto, la circonferenza è compresa tra gli 8 e i 12 centimetri. In altre parole, la sindrome dello spogliatoio, che porta il suo nome relativamente bene, non dovrebbe essere così imbarazzante. A riposo, le dimensioni di un pene non sono così grandi come le voci, le pubblicità e il mondo del porno suggeriscono. È quindi necessario mettere le cose nella giusta prospettiva! Per questo motivo ci concentreremo ora sulle dimensioni del pene eretto. Anche i calibri più grandi non sono necessariamente i più imponenti a riposo. In realtà, non c’è una vera e propria correlazione tra le due cose. Prima di ciò, va notato che il pene a riposo è sensibile alla temperatura. Se fa molto freddo, le sue dimensioni possono essere dimezzate. In condizioni di calore elevato, può allungarsi fino al 50% in più.

La dimensione del pene eretto

In erezione, il pene è solitamente di dimensioni comprese tra 13,7 e 16,0 centimetri. La media nazionale è di 14,8 centimetri con una circonferenza da 12 a 13 centimetri. Siamo lontani dallo stereotipo. Dovreste anche sapere che non ci sono indizi fisici percettibili sulla dimensione dell’arto maschile. Né le dimensioni del corpo umano, né la lunghezza del dito indice, né tanto meno le dimensioni del pene a riposo. È quindi consigliabile mantenere le cose nella giusta prospettiva e soprattutto non affidarsi ai forum. In questi spazi, gli uomini tendono ad esagerare le dimensioni dei loro gioielli di famiglia. Per molti, la dimensione del pene è purtroppo ancora IL principale segno di virilità. Eppure questo ha poco impatto se non una forma di orgoglio personale.

LEGGI  Penomet opinioni : test e opinione di questa pompa per il pene certificata

Criteri che influenzano… E alcuni che non lo fanno.

Le origini possono influenzare le dimensioni del pene, così come l’ereditarietà. Ma gli sport intensivi, la masturbazione o qualsiasi altro tipo di pratica non influenzeranno le dimensioni del fallo. In campo medico, un pene piccolo è chiamato pene piccolo, un dispositivo non supererà gli 11 centimetri di lunghezza in erezione. D’altra parte, un pene grande è definito come un pene che ha un’erezione di oltre 20 centimetri. Tra i due, la stragrande maggioranza degli uomini è presente. Non ascoltate gli altri e combattete i vostri possibili complessi. Per la cronaca, non tutti i peni raggiungono la loro dimensione finale nello stesso momento. Alcuni lo avranno già a 14 anni, mentre altri dovranno aspettare fino al compimento del 18° anno di età. Molti uomini consultano il proprio medico per combattere questo complesso e sperano di guadagnare quei pochi centimetri che eliminerebbero la sensazione di disagio. È quindi necessario razionalizzare e fare riferimento alle statistiche nazionali, europee e globali. Molto spesso, questo crea un elettroshock quando l’uomo si rende conto di essere fuori dalla norma, nel senso peggiorativo della parola. Un buon modo per riacquistare fiducia in se stessi e sentirsi meglio con il proprio corpo. La natura non ci ha dotati tutti allo stesso modo, ma questo crea più barriere psicologiche che altro.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net