La sessualità degli over 45 di interesse per l’Europa

Mentre la sessualità dei giovani adulti e dei trentenni, così come quella degli anziani, è di grande interesse per i ricercatori e gli specialisti del settore, una fascia d’età a volte sembra essere trascurata nei vari studi condotti e nelle pubblicità: i 45 anni e oltre.

Non ancora abbastanza vecchi per essere Senior ma troppo vecchi per entrare nella fascia d’età dei 30 anni, questi uomini e donne, con una vita sessuale molto attiva, otterranno finalmente l’attenzione che meritano attraverso uno studio condotto da diversi paesi europei. Il suo obiettivo finale sarà quello di migliorare la salute e la vita sessuale delle persone dai 45 anni in su!

Qual è la sessualità delle persone sopra i 45 anni?

A volte vengono citati quando si parla di impotenza maschile o quando si parla di perdita del desiderio, ma questi 45 anni e oltre sono quelli dimenticati nella prevenzione sessuale e nella ricerca per garantire una vita sessuale sana e appagante per tutti.

Consapevoli di questa carenza, che riguarda un’intera generazione, gli scienziati che partecipano al progetto SHIFT – Sexual Health In the over ForTy-fives, che fa parte di un programma di ricerca europeo, per più di 3 anni interrogheranno il maggior numero possibile di persone nella fascia d’età interessata sulla loro vita sessuale e soprattutto sulla salute sessuale.

Verrà chiesto loro cosa sanno sulle malattie sessualmente trasmissibili, come individuarle e come proteggersi da esse, e persino come curarle, e i ricercatori saranno anche interessati a sapere se l’intervistato è mai stato sottoposto a screening per una potenziale MST.

Lo scopo di questo studio completo è quello di migliorare la vita sessuale e il benessere di questo ampio gruppo target, che avrà finalmente diritto a raccomandazioni e consigli mirati alla propria fascia d’età. Per arrivarci, 4 paesi saranno coinvolti in questa ricerca: Francia, Belgio, Regno Unito e Paesi Bassi.

LEGGI  Possiamo aumentare il suo volume di sperma? Suggerimenti

Il progresso di questo progetto europeo

Per raggiungere questo lodevole obiettivo, gli scienziati sono alla ricerca del gruppo più ampio possibile di persone di 45 anni e oltre, di tutte le classi sociali. Il foglio di ricerca menziona la necessità di intervistare i membri delle classi più svantaggiate / a rischio, che includono i migranti, i senzatetto, le persone che non parlano la lingua del paese o le lavoratrici del sesso.

Oltre a queste indagini, saranno organizzati gruppi di lavoro e istituiti programmi di formazione, con il supporto delle associazioni, per raggiungere gli over 45 di diversa provenienza.

Il Centro per la salute e l’Europa responsabile dello studio lavorerà in collaborazione con :

Consiglio della Contea di Kent (Regno Unito)
Kent Community Health NHS Foundation Trust (Regno Unito)
Metro Charity (Regno Unito)
Consiglio della contea del Sussex orientale (Regno Unito)
Università di Chichester (Regno Unito)
Consiglio Medway (Regno Unito)
IST AIDS (NL)
Scuola universitaria professionale di Anversa (BE)
Università di Odisee (BE)
Informazioni sulla salute Solidarietà – Informazioni (FR)

Ci sono tre entità esterne che fungeranno da osservatori: il Consiglio dipartimentale del Nord, l’East Sussex Healthcare NHS Trust e la Santé Publique France.

Soggetti dimenticati nonostante la loro attività sessuale

Perché così tanta attenzione all’improvviso sulla fascia d’età superiore ai 45 anni, sulla loro vita sessuale e sui rischi che comportano? Semplicemente perché l’attuale mancanza di informazioni sta portando ad un aumento delle malattie sessuali in questo segmento della popolazione. Quindi è il momento di agire.

Come uno dei ricercatori incaricati del lavoro – Luka Van Leugenhaege del centro studi di Anversa – gli over 45 rimangono un gruppo target importante ma sono quasi esclusi dalla ricerca perché non vogliono / non possono più avere figli. Eppure è chiaro che la loro sessualità rimane molto attiva, e gli studi dimostrano che una donna di 45 anni è attiva quanto la sua controparte di 45 anni a metà della sua età, ma ha il doppio degli orgasmi.

LEGGI  Pareri su SizeGenetics 2020 Scam o affidabile?

Sarebbe quindi piuttosto ingiusto trascurarli, come avviene attualmente. Questo progetto SHIFT, quando si realizzerà dopo il 2022, fornirà quindi una visione più chiara della sessualità a questa età e dei rischi da non trascurare, e offrirà una tabella di marcia per questa fascia d’età dimenticata dagli esperti del sesso, applicabile in tutta Europa.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net