La dura verità sulla disfunzione erettile

La pressione per le prestazioni in camera da letto può essere immensa per molti uomini. Il sesso è il collante che tiene insieme le relazioni e con l’età può diventare una sfida per essere all’altezza della situazione.

Se si soffre di ED (disfunzione erettile), è importante sapere che l’ED è una condizione molto comune, soprattutto per gli uomini di età superiore ai 50 anni. Con l’età, la nostra potenza sessuale può ridursi con il tempo. Per fortuna, con i farmaci giusti la maggior parte degli uomini può avere una vita sessuale sana fino alla vecchiaia. Non c’è motivo di avere un povero sulla vita sessuale inesistente.

Di solito, si può dire che un uomo soffre di disfunzione erettile nel caso in cui abbia difficoltà a mantenere o a raggiungere con successo l’erezione per un periodo sufficientemente lungo da poter avere un rapporto sessuale soddisfacente.

Molti uomini, purtroppo, che scoprono un problema di prestazioni sessuali, potrebbero essere riluttanti a parlare con i loro medici, poiché questo può essere un problema piuttosto scomodo. Fortunatamente, la condizione è ora molto meglio compresa e sono disponibili diverse opzioni di trattamento.

In questo articolo, imparerete di più su questa condizione e su come affrontarla.

Cominciamo.

COSA CAUSA ED?

In genere, diversi fattori possono causare disfunzioni erettili, comprese le cause fisiche e psicologiche. Ecco alcune delle cause comuni della disfunzione erettile:

Cause fisiche

Le cause fisiche rappresentano generalmente l’80% di tutti i casi di ED e tra le cause più comuni vi sono alcune di queste:

  • diabete
  • malattie cardiache e restringimento dei vasi sanguigni
  • alta pressione sanguigna
  • alti livelli di colesterolo
  • obesità
  • Abuso di sostanze, compreso l’alcolismo, il fumo e l’uso di cocaina
  • Complicazioni chirurgiche, tra gli altri fattori
LEGGI  Pene contorto: cause e soluzioni per il pene curvo

Allo stesso modo, diversi farmaci da prescrizione possono portare a ED incluso:

  • farmaci per il cuore come la digossina
  • farmaci per l’alta pressione sanguigna
  • anticolinergici
  • farmaci ormonali
  • antidolorifici oppioidi
  • antidepressivi come gli antidepressivi triciclici
  • diversi farmaci antitumorali come gli agenti chemioterapici

Cause psicologiche

Anche se in rari casi, un individuo potrebbe sempre avere ED e potrebbe non aver mai avuto un’erezione. Un caso di questo tipo è noto come ED primario e, nella maggior parte dei casi, è di solito psicologico, soprattutto se non c’è un apparente problema di deformità fisiologica o anatomica.

Alcuni dei fattori psicologici possono includere:

  • Depressione
  • Colpa
  • Paura dell’intimità
  • Grave ansia

Il più delle volte i casi di ED sono di solito “secondari”. Questo per dire che la disfunzione erettile è stata piuttosto normale, ma gradualmente diventa problematica. Le cause di problemi nuovi e persistenti sono normalmente fisiche.

QUALI SONO I SINTOMI DI ED?

Diversi sintomi possono indicare che un individuo è affetto da ED. Un individuo è considerato avere una disfunzione erettile quando questi sintomi si verificano regolarmente. Alcuni dei sintomi più comuni includono:

Difficoltà a mantenere l’erezione abbastanza a lungo per completare il rapporto sessuale
Incapacità di eiaculare, o eiaculazione precoce.
Inoltre, ci possono essere altri sintomi emotivi tra cui:

  • Vergogna
  • Ansia
  • Imbarazzo
  • Mancanza di interesse per i rapporti sessuali

TRATTAMENTO

La notizia positiva è che l’ED può essere trattata grazie a diverse forme di trattamento, e la maggior parte degli individui otterrà di solito una soluzione adatta a loro. I trattamenti più comuni includono:

Trattamenti farmacologici:

È possibile assumere alcuni farmaci distinti noti come inibitori della PDE-5 (fosfodiesterasi-5). Di solito, queste pillole vengono prese tra i 30 e i 60 minuti prima del rapporto, il più popolare è il Viagra/sildenafil (una pillola di colore blu). Alcune altre opzioni includono: Tadalafil, Avanafil (Stendra) e Vardenafil (Levitra). Questi farmaci possono essere costosi, ed è per questo che molte persone scelgono di acquistare la versione generica dei prodotti.

LEGGI  Jelqing: Che cos'è e come funziona?

Mentre la PDE-5 sono le opzioni di trattamento farmacologico più comuni ed efficaci, un medico di solito valuta per qualsiasi condizione cardiaca, nonché per informarsi se l’individuo sta assumendo altri farmaci prima di prescrivere.

Dispositivi per il vuoto

Un’altra opzione è l’uso di dispositivi a vuoto. Di solito, una pompa a vuoto è sigillata intorno al pene e lo rende rigido, estraendo il sangue. Al sangue viene impedito di uscire successivamente utilizzando un’esclusiva banda di accompagnamento.

Trattamenti chirurgici

Infine, anche se si tratta di un’altra opzione praticabile, viene comunque utilizzata come ultima risorsa e viene utilizzata soprattutto nei casi più gravi. Anche se il tempo di recupero può variare con l’intervento chirurgico, le percentuali di successo sono comunque significativamente elevate.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net