Il succo di zenzero è buono per diventare duro?

È un dato di fatto che la disfunzione erettile sta colpendo sempre più uomini. Il colpevole principale è il nostro stile di vita stressante e squilibrato. Inoltre, le farmacie sono sempre piene! Ma per restituire un po’ di vigore ai loro rapporti sessuali, alcuni preferiscono optare per ricette di viagra naturale. Consapevoli dei rischi e degli effetti collaterali associati a questo tipo di farmaci, questi uomini scelgono anche di aumentare il loro consumo di alimenti che aiutano a far durare più a lungo il sesso.

Tra questi, il succo di zenzero è ben noto per le sue proprietà afrodisiache che aiutano gli uomini a diventare più duri. In questo articolo, vedrete che lo zenzero migliora effettivamente la qualità delle erezioni. Tuttavia, sarebbe sbagliato dire che il succo di zenzero, anche nella vita di tutti i giorni, potrebbe sostituire l’effetto di un integratore alimentare la cui formula è stata appositamente studiata per le esigenze degli uomini.

Lo zenzero per un’erezione migliore, sì, ma combinato con un prodotto come Viasil è ancora meglio! Come vedremo un po’ più avanti nel nostro articolo, questo integratore è fatto con ingredienti naturali e aiuta a migliorare efficacemente la vita sessuale degli uomini.

Cos’è lo zenzero?

Come probabilmente saprete, lo zenzero viene utilizzato in alcune preparazioni culinarie, soprattutto nelle ricette orientali. Questo non sorprende, dato che questa pianta tropicale perenne proviene proprio da questa parte del mondo, più precisamente dall’India. Lì lo zenzero è rinomato anche per le sue numerose proprietà salutari.

È stato usato per migliaia di anni, e ancora oggi la medicina ayurvedica e quella cinese raccomandano il consumo del suo rizoma per trattare tutti i tipi di disturbi. Viene utilizzato in particolare contro la nausea e la cinetosi. I marinai cinesi masticavano lo zenzero per prevenire il mal di mare, mentre le donne lo usavano durante la gravidanza per curare le nausee mattutine.

LEGGI  Eiaculazione sbavante: comprendere questo disturbo eiaculatorio

A causa della sua reputazione, la piccola radice gialla fu presto importata in Europa dai mercanti arabi. Già nel XX secolo Hildegarde de Bingen, una donna francese che fu Dottore della Chiesa, scrisse a proposito delle proprietà medicinali dello zenzero: “se siete deboli e secchi, allora ridurre lo zenzero in polvere e berlo in una bevanda contribuirà a migliorare le vostre condizioni generali. »

Oggi lo zenzero è ampiamente conosciuto nella cultura popolare. Conosciamo tutti i rimedi della nonna a base di succo di zenzero. Questo attiverebbe il sistema immunitario e curerebbe l’influenza.

Perché il succo di zenzero è buono per diventare duro?

È nel Kamasutra, scritto tra il V e il VI secolo, che si raccomanda per la prima volta il succo di zenzero per una migliore fasciatura. Allo stesso tempo, si dice che anche i greci, i romani e i persiani fossero interessati ai suoi poteri afrodisiaci. Oggi la scienza può spiegare queste convinzioni, che all’epoca erano basate sulla sperimentazione.

Le proprietà afrodisiache dello zenzero.

In cucina come in medicina, è il rizoma di zenzero che viene utilizzato. In effetti questo è estremamente ricco di magnesio. È da qui che derivano le sue proprietà afrodisiache. Il magnesio è un minerale che si trova in abbondanza nel corpo umano.

Lo zenzero è coinvolto in più di 300 reazioni biochimiche essenziali per il funzionamento del metabolismo.

Come forse saprete, il magnesio aiuta, tra le altre cose, a mantenere l’equilibrio del sistema nervoso. Il suo effetto è quindi particolarmente apprezzato dalle persone che soffrono di depressione. Ma ha anche un’influenza molto positiva sulla libido. Infatti, lo stato animale e il desiderio sessuale sono estremamente legati. Come forse avete già sperimentato, per essere eccitati, una persona ha prima di tutto bisogno di benessere! Questo apporto di magnesio contribuirà quindi ad aumentare il desiderio e a migliorare la qualità dei rapporti sessuali.

LEGGI  Sei un pene di carne o un pene di sangue?

Ma i benefici del succo di zenzero per diventare duro non si fermano qui! Il magnesio può migliorare significativamente la qualità della circolazione sanguigna. Come probabilmente sapete, il vostro pene è pieno di miliardi di minuscoli vasi sanguigni. Quando sei eccitato, si ingozzano di sangue fino ad avere un’erezione. Ecco perché è così importante avere una buona circolazione del sangue! Il Viagra funziona anche agendo sulla vasodilatazione.

Perché l’azione del succo di zenzero è moderata e cosa si può fare?

Come avrete capito, il succo di zenzero per diventare duro può aiutare. Ma è davvero sufficiente? Perché alla fine, nonostante la sua grande reputazione, lo zenzero contiene un solo principio attivo afrodisiaco, il magnesio. Pertanto, consumare succo di zenzero ogni giorno vi aiuterà a diventare più duri, ma questa azione sarà comunque limitata.

Se si vuole implementare una soluzione davvero efficace, si dovrebbe combinare il consumo di zenzero con una pillola che migliora le prestazioni sessuali. Non è necessariamente necessario andare dal medico per questo, perché ci sono molti afrodisiaci disponibili al banco! A questo proposito, siamo abituati a raccomandare Viasil, perché è davvero un valore sicuro. I suoi vantaggi sulla qualità dell’erezione sono stati dimostrati per molti anni! La maggior parte degli uomini che l’hanno presa sono stati soddisfatti dei risultati.

Come si fa il succo di zenzero per avere un’erezione più dura?

Come avrete capito, il succo di zenzero può aiutarvi a diventare più duro ed è in ogni caso benefico per la vostra salute.

Non c’è niente di più semplice che sfruttarne i vantaggi. Tutto quello che dovete fare è preparare un tè, che potete bere freddo o caldo. Far bollire 1 litro d’acqua con 10 g di zenzero fresco. Si trova anche in polvere e non cambia le proporzioni. Se lo desiderate, potete aggiungere un po’ di miele. Abbiamo visto in uno dei nostri articoli che il miele aiuta a ottenere una fasciatura migliore. Tanto vale approfittarne!
Consumare succo di zenzero ogni mattina e sera per 1 mese. In combinazione con uno stile di vita sano e l’assunzione di un adeguato integratore alimentare, si dovrebbero ottenere risultati in tempi brevi.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net