Il mio sperma è schiumoso, cosa posso fare e come posso tornare a un liquido normale?

Lo sperma non è solo il liquido che rende possibile la vita, ma è anche un indicatore della nostra salute sessuale! Anche se non esiste uno spermatozoo normale di per sé, è importante conoscere le caratteristiche dello sperma di qualità. Tra questi criteri ci sono, naturalmente, la quantità, ma anche il colore, il sapore e la consistenza del seme.

In effetti, alcuni osservano un liquido seminale denso e per altri è piuttosto gelatinoso. Alcuni hanno anche lo sperma freddo! Come potete vedere, ci sono molti dubbi sulla comparsa del seme. Tra di loro c’è anche chi ha lo sperma schiumoso e si chiede perché. Quest’ultimo caso è l’oggetto del nostro articolo.

La comparsa di sperma sano

Prima di esaminare in modo più specifico la questione dello sperma schiumato, ricordiamo brevemente qual è l’aspetto del cosiddetto sperma normale. Come probabilmente sapete, è prodotto nei testicoli e contiene tre ingredienti principali:

  • Gli spermatozoi, naturalmente. Sono prodotti nei testicoli e sono poco più di 100 milioni per millilitro.
  • Fluido seminale che proviene dalle ghiandole seminali e da varie ghiandole sessuali.
  • E altro fluido prodotto dalla prostata.

Lo scopo di questi liquidi è quello di mantenere vivo lo sperma. Per questo motivo sono ricchi di sostanze nutritive essenziali come fruttosio, zinco, magnesio, ferro e varie vitamine. La miscela di questi due liquidi costituisce circa l’80% del volume totale dello sperma e sono ciò che gli conferisce il suo aspetto. Così, lo sperma è generalmente liquido senza essere totalmente fluido e denso senza essere gelatinoso. È piuttosto bianco, a volte può essere giallo, ma non è una cosa seria.

LEGGI  Ritardare l'eiaculazione: prolungare il piacere per un rapporto sessuale più lungo

Per quanto riguarda la sua consistenza, è normalmente piuttosto liscia, anche se molti uomini osservano alcuni grumi. Anche in questo caso, non è un segno di cattiva salute e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Per quanto riguarda lo sperma schiumoso, vedremo che non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Infine, molti uomini sono generalmente preoccupati per la quantità di sperma. Dovete sapere che questo è relativo tra gli uomini e varia tra 1,5 e 4,5 ml. Se volete aumentare il volume del vostro sperma, potete leggere il nostro articolo sull’eiaculazione pesante, dove troverete molti consigli.

Il mio sperma è schiumoso: è una cosa seria?

Se osservate come piccole bolle d’aria nel vostro sperma, non è affatto grave. Significa semplicemente che un po’ d’aria è filtrata durante l’eiaculazione. Come promemoria, l’eiaculazione avviene in 2 fasi:

  • La fase di emissione: tutti i fluidi e i componenti dello sperma sono concentrati nell’uretra. Si dice che l’uomo carica.
  • La fase di espulsione: lo sperma viene espulso in diverse saccate, di solito a distanza di 0,8 secondi l’una dall’altra.
  • Passa attraverso lo stesso condotto utilizzato per l’urina, il meatus uretrale.

Se si vede lo sperma schiumoso, può significare che si è mescolato con l’aria nel meato uretrale durante la seconda fase. Questo spiegherà la formazione di piccole bolle e darà un aspetto spumoso e frizzante. Inoltre, dovete sapere che lo sperma viene eiaculato ad una velocità di 45 km /h. Lo sperma scintillante può quindi essere spiegato anche da questa velocità di espulsione. In ogni caso, non c’è motivo di preoccuparsi. L’aria contenuta nel vostro sperma non influisce sulla sua qualità.

LEGGI  5 Fatti sulla disfunzione erettile da conoscere

Come si può tornare a uno sperma normale?

Come le ho detto, lo sperma schiumato non è un’anomalia preoccupante. Tuttavia, si vuole certamente trovare uno sperma liscio senza bolle d’aria. Per fare questo, c’è solo una soluzione: rinnovare lo sperma per espellere l’aria che può essere presente nei condotti. Masturbarsi ogni giorno per diversi giorni di fila per stimolare la produzione di sperma e accelerare il processo. Normalmente si dovrebbe vedere lo sperma diventare sempre meno schiumoso man mano che si eiacula.

Se non si osserva alcun cambiamento, rivedere il proprio stile di vita. Per uno sperma di buona qualità, è importante adottare buone abitudini:

  • Bere almeno 1,5 litri d’acqua al giorno. Anche il vostro sperma è composto da acqua, quindi è indispensabile che siate adeguatamente idratati.
  • Mangiare una dieta sana e varia. Il vostro corpo attinge alle sostanze nutritive della vostra dieta! Se mangiate cibi grassi, salati e dolci, non ha molto a disposizione per produrre sperma di qualità.
  • Esercizio! L’attività sportiva regolare promuove la produzione di testosterone. Come promemoria, il testosterone è responsabile della produzione di sperma!

Tuttavia, se il vostro sperma conserva il suo aspetto schiumoso, non esitate a discuterne con il vostro medico. Il vostro medico sarà in grado di consigliarvi. Può anche prescrivere uno spermogramma, cioè un esame approfondito dello sperma.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply