Il miglior afrodisiaco per il bendaggio: il nostro confronto completo

Gli uomini che avevano difficoltà ad avere un’erezione non sempre potevano contare su stimolanti come il Viagra per ottenere un’erezione più forte. Prima degli anni 2000 (il Viagra è stato commercializzato a partire dal 1998), utilizzavano piante o alimenti naturali per riacquistare il desiderio sessuale e avere erezioni più forti.

Con meno controindicazioni o effetti dannosi, queste alternative possono essere efficaci. Anche se devono essere prese in grandi quantità. E soprattutto a lungo termine. Infatti, non aspettatevi un effetto visibile entro 30 minuti come con uno stimolante sessuale.

Potete prendere questi afrodisiaci nella loro forma naturale. Oppure rivolgersi ai negozi che li vendono come integratori. Sono molto più economiche delle cure orali e soprattutto non richiedono la prescrizione di un medico. Questo non significa che non sia saggio rivolgersi a un professionista della salute per avere delle raccomandazioni.

I migliori prodotti afrodisiaci per ottenere un’erezione

I diversi tipi di afrodisiaci per il bendaggio

Se si ha un’erezione morbida o si verificano regolarmente interruzioni di gravidanza durante il rapporto sessuale, si può essere interessati ad assumere prodotti afrodisiaci. Queste permetterebbero al sangue di fluire verso il vostro sesso. Questo aumenterebbe le tue possibilità di avere erezioni migliori.

Avrete principalmente la scelta tra le capsule da assumere a lungo termine. Realizzati con ingredienti naturali, miglioreranno la vostra circolazione sanguigna. Inoltre, la vostra performance sarà senza dubbio migliore. Anche se gli effetti possono essere osservati fin dalla prima volta che li si prende, bisogna comunque essere più pazienti per trattare una possibile disfunzione erettile a lungo termine.

Sul mercato sono disponibili anche alcune creme o bevande afrodisiache. Possono anche aiutare a far scorrere il sangue verso il vostro sesso. Le creme vengono applicate mezz’ora prima del rapporto. Tuttavia, fate attenzione a non chiedere la fellatio al vostro partner.

Le bevande seguono lo stesso principio delle capsule (e generalmente contengono gli stessi ingredienti naturali). Dovrebbero essere prese sotto forma di un’iniezione una o due volte al giorno a lungo termine.

Quale prodotto scegliere?

Se temete gli effetti collaterali di questo tipo di afrodisiaco per diventare duro, rivolgetevi invece alla crema. Questo trattamento locale ha meno probabilità di interagire negativamente con qualsiasi altro trattamento o condizione medica.

Considerate anche di fare dei test diversi giorni prima del rapporto sessuale per essere sicuri di non essere allergici. E in ogni caso, ricordatevi di consultare un medico sulle precauzioni da prendere con questo tipo di prodotti.

I migliori afrodisiaci naturali

Ci sono anche piante o alimenti naturali con interessanti proprietà afrodisiache. Scoprite quale sarebbe il più efficace per facilitare la vostra erezione.

Ginseng, la pianta asiatica che aumenta la libido.

Questa pianta afrodisiaca, coltivata principalmente in Asia, sarebbe un potente afrodisiaco per il bendaggio. Si ritiene che questa pianta rivitalizzi i testicoli e tutto il corpo.

Diversi studi hanno studiato l’uso del ginseng negli uomini. Ginseng rosso è stato trovato per essere almeno due volte più efficace del placebo nel migliorare la funzione erettile (fonti: Ginseng rosso per il trattamento della disfunzione erettile: una revisione sistematica / Effetti di Estratto di bacche di ginseng coreano sulla funzione sessuale negli uomini con disfunzione erettile: un multicentro, controllato con placebo, Double-Blind studio clinico).

LEGGI  8 Cure naturali per la disfunzione erettile

Avocado, un afrodisiaco con vitamine che rafforzerebbe le erezioni e la virilità.

Se l’avocado è un frutto delizioso (e non una verdura), sarebbe anche un ottimo afrodisiaco per diventare duro. Infatti, il suo contenuto di vitamina B5 aiuterebbe a combattere un’erezione morbida, rafforzerebbe la vostra virilità e vi rivitalizzerebbe. L’avocado contiene anche vitamina E, un antiossidante che può ridurre i danni allo sperma e il rischio di malattie cardiovascolari (fonte: Integratori antiossidanti e parametri dello sperma: una revisione basata sull’evidenza).

Ostriche, un afrodisiaco con effetti reali sul sesso?

Le ostriche sono spesso assimilate a un prodotto afrodisiaco a causa della loro forma, che ricorda il sesso femminile. Tuttavia, questo non è solo un mito.

Ricche di zinco e calcio, le ostriche possono aumentare la libido rivitalizzando il corpo, aumentando la produzione di sperma e promuovendo la produzione di testosterone.

Uno studio del 1996 ha mostrato una relazione tra i livelli di zinco e testosterone. Giovani uomini che sono stati alimentati con una dieta contenente zinco molto poco sviluppato carenza di zinco. I loro livelli di testosterone sono stati misurati e una diminuzione di quasi il 75% è stata trovata dopo 20 settimane di una dieta a basso contenuto di zinco (fonte: stato di zinco e livelli sierici di testosterone degli adulti sani).

Lo studio ha anche esaminato l’integrazione di zinco negli uomini più anziani. I ricercatori hanno dimostrato che con l’aumento dell’assunzione di zinco, i livelli di testosterone nella popolazione anziana sono quasi raddoppiati. Questa è la prova che lo zinco ha un impatto sulla produzione di testosterone.

Nel 2009 è stata condotta una ricerca sugli animali per testare ulteriormente la correlazione tra lo zinco e la funzione sessuale. È stato dimostrato che i ratti trattati con 5 mg al giorno di un integratore di zinco hanno una migliore funzione sessuale. Questo studio ha concluso che negli uomini, lo zinco ha un effetto positivo sull’eccitazione e sul mantenimento dell’erezione (fonte: Effetti dell’integrazione di zinco sul comportamento sessuale dei ratti maschi).

Lo zenzero, la spezia che aiuterebbe a migliorare la sessualità e la libido

Lo zenzero sarebbe utile per prevenire l’invecchiamento precoce delle cellule, fornire energia al corpo e aumentare l’erezione e la vita sessuale.

Gli asparagi sarebbero efficaci per erezioni più forti e più lunghe.

Gli asparagi sarebbero un altro afrodisiaco da far venire l’erezione. Infatti, questo vegetale ricco di vitamina K sarebbe indispensabile per la vostra forza muscolare. Essendo il vostro pene composto da muscoli che permettono al sangue di riempire i suoi corpi cavernosi, mangiare asparagi vi permetterebbe quindi di avere un’erezione più vigorosa e più lunga.

Maca, una radice che permetterebbe di ottenere più facilmente le erezioni.

Questa radice viene dal Perù. È stato a lungo utilizzato nella regione andina per le sue proprietà fertilizzanti e afrodisiache. La maca è anche ricca di aminoacidi, ferro e magnesio. Un cocktail che aiuterebbe a ridurre lo stress, una delle cause principali dell’erezione morbida.

LEGGI  Priapismo: sintomi, cause e possibili trattamenti

Secondo quattro studi, i partecipanti hanno sperimentato un aumento del desiderio sessuale dopo aver consumato maca (fonti: Effetti soggettivi dell’estratto di Lepidium Meyenii (Maca) sul benessere e sulle prestazioni sessuali in pazienti con una lieve disfunzione erettile: Un Randomizzato, Trial clinico Double-Blind / Effetti benefici del Lepidium Meyenii (Maca) sui sintomi psicologici e sulle misure di disfunzione sessuale nelle donne in menopausa non sono correlati al contenuto di estrogeni o androgeni / Effetto del Lepidium Meyenii (MACA) sul desiderio sessuale e la sua relazione assente con i livelli sierici di testosterone negli uomini adulti sani / Un’indagine pilota sull’effetto dell’integrazione di Maca sull’attività fisica e sul desiderio sessuale negli sportivi).

Secondo un altro studio, maca può aiutare a ridurre la perdita di libido vissuta come effetto collaterale di alcuni antidepressivi (fonte: A Double-Blind, Randomized, Pilot Dose-Finding Study of Maca Root (L. Meyenii) per la gestione delle disfunzioni sessuali indotte dall’SSRI).

Si consiglia di consumare Maca come cura (circa 6-8 settimane) al ritmo di tre grammi al giorno. Attenzione: se si hanno problemi di pressione sanguigna o si soffre di insufficienza cardiaca, si consiglia di ridurre il dosaggio (non più di 0,5 grammi al giorno). Per precauzione, ricordatevi di consultare un medico per evitare qualsiasi rischio per la vostra salute.

Si ritiene che la yohimbina stimoli le erezioni.

Questa corteccia, che si trova principalmente in Africa occidentale, si ritiene sia anche un efficace afrodisiaco per il bendaggio. Attiverebbe i nervi nel vostro sesso e migliorerebbe l’apporto di sangue allargando i vasi sanguigni.

La yohimbina stimolerebbe anche la libido, stimolerebbe il nervo pelvico e l’adrenalina. Così con Yohimbine, si potrebbero avere erezioni più forti e più lunghe.

Spiegazioni degli effetti della Yohimbina sulle erezioni: la Yohimbina agisce potenziando i centri nervosi della colonna vertebrale, migliorando così la capacità di erezione senza aumentare l’eccitazione sessuale. Oggi, alcune persone si riferiscono alla Yohimbine come “viagra alle erbe” (Afrodisiaci: Better Sex or Just Bunk?). Gli integratori di yohimbina, invece, sono dannosi. Infatti, uno studio ha rilevato che la maggior parte delle marche non ha indicato correttamente la quantità di yohimbina o elenca gli effetti collaterali indesiderati noti sull’etichetta (fonte: quantità farmaceutiche di yohimbina presenti negli integratori alimentari negli USA).

Per ottenere i migliori risultati, è possibile combinarla con l’L-arginina (soprattutto se si soffre di impotenza maschile e si ha bisogno di qualcosa di più di una semplice spinta). Tuttavia, essere consapevoli dei suoi potenziali effetti collaterali (soprattutto sull’apparato digerente). L-arginina è anche sconsigliato se si sta sottoponendo a un trattamento per l’ipertensione arteriosa.

Per quanto riguarda il dosaggio, si raccomanda di non superare i 20 mg al giorno. Ricordatevi di consultare un medico prima di iniziare una cura per evitare effetti collaterali e per conoscere le sue controindicazioni.

Bevanda afrodisiaca con effetto immediato

Tra le bevande che sarebbero afrodisiache, c’è il Tangawis o succo di zenzero. Per prepararlo, sbucciate 4 o 5 radici fresche di zenzero, scolatele e tagliatele a pezzettini. Coprirli con acqua in una casseruola e mescolarli. Aggiungere due cucchiai di zucchero e un litro d’acqua. Filtrate la vostra bevanda spremendo lo zenzero, quindi filtratela attraverso un setaccio prima di assaggiarla.

LEGGI  Atrofia peniena: cosa si può fare per combattere la retrazione peniena?

Un’altra bevanda che potete preparare è il cocktail di zenzero, succo di limone e ananas. I suoi benefici sono i seguenti: si dice che lo zenzero sia uno stimolante sessuale, la vitamina C dell’ananas è ottima per la salute e grazie alla piccantezza dello zenzero e del limone, la temperatura corporea aumenta, favorendo il rilassamento e il benessere. Per preparare questo cocktail afrodisiaco:

  • Sbucciare e tagliare la polpa di 100 grammi di ananas;
  • Sbucciare e tagliare a pezzettini uno zenzero fresco;
  • Mescolare questi due ingredienti;
  • Aggiungere 325 ml di acqua e mescolare;
  • Filtrare la miscela attraverso un setaccio;
  • Mescolare 20 grammi di zucchero di canna marrone;
  • Aggiungere qualche goccia di succo di limone;
  • Mescolare e mettere in frigo 2 ore prima della degustazione.

Afrodisiaco naturale con effetto immediato.

Se gli afrodisiaci presentati hanno soprattutto la particolarità di essere naturali e sicuri per la salute, avrebbero anche effetti interessanti sulla libido, la sessualità, le erezioni… Tuttavia, questi afrodisiaci sono limitati nei loro effetti se usati da soli. Per la massima efficacia, è consigliabile combinarle con l’uso di altri prodotti riconosciuti per le loro azioni sul sesso e sulla sessualità in generale.

Alternative agli afrodisiaci

Oggi, ci sono molti afrodisiaci disponibili sul mercato sotto forma di pillole per ottenere un’erezione. Per essere di alta qualità e garantire effetti reali, l’afrodisiaco scelto deve contenere ingredienti noti per i loro effetti sul piacere, sul desiderio, sulla libido e sulla virilità. Tra questi, si può trovare Viasil, uno stimolante sessuale che ottimizza la mascolinità in modo naturale. Adatto agli uomini che soffrono di disfunzione erettile, Viasil ha l’effetto di :

  • Aumenta l’energia entro 30 secondi dall’assunzione.
  • Migliorare la resistenza
  • Per aumentare la potenza muscolare dopo 4 settimane di trattamento.
  • Per migliorare le tue erezioni

Oltre alle compresse afrodisiache, ci sono anche alcuni oli essenziali che possono aumentare il desiderio sessuale. È il caso dell’olio essenziale di ylang-ylang con le sue proprietà tonificanti e rilassanti. L’olio essenziale di zenzero sarebbe anche efficace nel restituire desiderio e piacere.

Controindicazioni relative agli afrodisiaci

Gli afrodisiaci sotto forma di cibi e bevande sono preparati con ingredienti naturali. Non sono quindi nocivi per la salute. Tuttavia, dovrebbero essere prese con parsimonia. Per gli afrodisiaci sotto forma di compresse, è importante seguire il dosaggio indicato sulla confezione. Non cercare di aumentare la dose! Gli effetti non saranno ottimizzati in alcun modo!

Prima di rivolgersi a qualsiasi afrodisiaco, è meglio chiedere consiglio al proprio medico o a un terapista del sesso.

Ora conosci i migliori afrodisiaci per avere un’erezione. Naturalmente questa lista non è esaustiva, ma tutte queste soluzioni sarebbero utili per avere erezioni più forti, per aumentare la libido e quindi per trovare una vita sessuale più appagante.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net