Come ottenere un’erezione facile e mantenerla? Soluzioni che funzionano

Può succedere che la fascia per il pene sia troppo morbida per poter avere un rapporto sessuale corretto con il proprio partner. La disfunzione erettile colpisce molti più uomini di quanto si possa pensare. E in realtà, è soprattutto il tabù che circonda la disfunzione erettile che ci impedisce di parlarne serenamente. E a volte per trovare una soluzione per una facile erezione.

Le statistiche mostrano che circa il 70% degli uomini soffre di difficoltà erettili prima dei 70 anni. Questi disturbi sono comuni anche negli uomini più giovani: fino al 40% degli uomini ha un certo grado di disfunzione erettile prima dei 40 anni.

Per un’erezione facile, è essenziale trovare la causa del problema di erezione. E porvi rimedio in modo adeguato. Mentre l’età può intervenire e rendere l’erezione più morbida, ci sono in realtà molti fattori che possono influenzare la circolazione sanguigna, le erezioni e la libido.

In questo articolo passeremo in rassegna le diverse cause che possono spiegare perché non si riesce ad avere un’erezione facilmente. Ma anche sulle diverse soluzioni per ritrovare un’erezione forte e duratura. Vedrete che mentre i farmaci possono essere un’opzione, ci sono anche alternative naturali. Cambiamenti di stile di vita molto semplici che possono anche fare la differenza.

Quali sono le cause che possono interferire con una facile erezione?

Ci sono diversi motivi per cui non si può raggiungere un’erezione facile. Di solito è il tuo livello di testosterone che può causare la tua erezione morbida. Questo ormone è infatti legato alla tua virilità, alla tua libido, e quindi in generale alle tue prestazioni sessuali. Quando la produzione di testosterone è alta, di solito si ha un’erezione più difficile. E il tuo desiderio sessuale è probabilmente molto più potente.

Il testosterone ha un ruolo anche nei livelli di energia e nella muscolatura. E non dimenticate che il vostro pene è ancora un muscolo. Con l’età, o a causa di specifiche condizioni mediche, il livello di testosterone può diminuire. Risultati: potresti perdere l’erezione più rapidamente, potresti non riuscire ad avere un’erezione facilmente, o addirittura eiaculare prematuramente.

Malattie che possono impedire di avere un’erezione facilmente

Alcune malattie, sia fisiche che mentali, possono impedirvi di avere o mantenere l’erezione abbastanza a lungo da soddisfare il vostro partner.

In particolare, l’ansia e lo stress possono influire sull’erezione. Questo vale anche per i disturbi più gravi, come la depressione. Il problema è che causando l’impotenza temporanea, questi problemi mentali abbastanza benigni possono portare a un circolo vizioso. Si rischia di perdere la fiducia in se stessi. Questo renderà l’erezione ancora più complicata.

Lo stress è strettamente legato alla disfunzione erettile e a una serie di problemi di performance sessuale. Quando si è stressati, il corpo subisce cambiamenti ormonali che accelerano la produzione di cortisolo (fonte: Depressione e ansia negli uomini con disfunzioni sessuali: uno studio retrospettivo). Questo influisce su tutto, dalla capacità di pensare alla capacità di raggiungere e mantenere l’erezione (fonte: il rapporto tra i livelli di cortisolo sierico e salivare e la disfunzione sessuale maschile misurata dall’Indice Internazionale della Funzione Erettile).

Altri disturbi fisiologici possono spiegare la sua difficoltà ad avere un’erezione. A partire dai problemi di pressione sanguigna. Ma anche diabete, disturbi cardiovascolari, malattie della tiroide e sovrappeso.
Infine, la vostra impotenza può essere dovuta a problemi di alcol, tabacco, ma anche di droga. L’assunzione eccessiva di queste sostanze può bloccare una facile erezione.

Se si beve frequentemente alcolici, la riduzione del consumo può contribuire a migliorare l’erezione e la vita sessuale. Gli studi dimostrano che esiste un reale legame tra il consumo cronico e persistente di alcol e le disfunzioni sessuali.

LEGGI  5 Fatti sulla disfunzione erettile da conoscere

Il fumo, invece, provoca l’aterosclerosi, un accumulo di placca all’interno delle arterie. Questo indebolisce la salute cardiovascolare e compromette la circolazione sanguigna, aumentando il rischio di disfunzione erettile (fonte: l’arteriosclerosi è associata alla funzione erettile e ai sintomi del tratto urinario inferiore, soprattutto la nicturia, negli uomini di mezza età).

Problemi di salute generali

La vostra salute sessuale dipende anche dalla vostra salute generale. Se non sei in forma o non ti prendi cura di te stesso, potresti avere difficoltà ad avere un’erezione facilmente.

Il primo fattore da considerare è la circolazione del sangue. Per avere un’erezione facile, il sangue deve affluire al corpo cavernoso del pene. Tuttavia, coaguli di sangue o vasi troppo stretti possono ritardare o impedire questo flusso sanguigno. Risultato: avete una scarsa funzione erettile.

Le persone che soffrono di obesità possono anche avere difficoltà ad avere erezioni facili (l’obesità è uno dei più importanti fattori di rischio per la disfunzione erettile negli uomini, come spiegato in: Obesità – fattore di rischio significativo per la disfunzione erettile negli uomini).

Per un’erezione facile: prendere afrodisiaci

Gli afrodisiaci, sia naturali che sotto forma di integratori alimentari, possono aiutare ad avere un’erezione facilmente. Il vantaggio degli integratori alimentari consiste in una composizione concentrata di afrodisiaci che permette di ottenere risultati molto rapidi. I risultati offerti da Viasil sono molto significativi e permettono di ottenere un’erezione facilmente e molto rapidamente (i risultati sono garantiti o si ottiene il rimborso).

È anche possibile ottenere le sostanze nutritive nella vostra dieta che sono essenziali per il vostro corpo e aiutare il vostro sangue fornire le sostanze nutritive, vitamine e minerali il vostro sesso ha bisogno di funzionare. Ad esempio, si possono mangiare banane, ma anche avena, ostriche, maca, asparagi o alcune spezie.

=> Per quanto riguarda le spezie, gli studi hanno dimostrato che gli uomini che mangiano cibi piccanti hanno livelli di testosterone superiori alla media. Questo non significa che gli alimenti piccanti forniscono testosterone, ma è stato dimostrato che la capsaicina ha benefici per la camera da letto. Si trova nelle salse calde e nei peperoncini, la capsaicina scatena il rilascio di endorfine (ormoni del benessere) e può aumentare la libido (fonte: ad alcuni piace caldo: il testosterone predice il comportamento alimentare di laboratorio del cibo piccante).
La citrullina è anche un interessante afrodisiaco naturale. Questo aminoacido aiuterebbe ad ottenere un’erezione innescando la produzione di ossido nitrico da parte del vostro corpo. NO permetterà infatti ai vostri muscoli lisci di rilassarsi. E quindi per favorire l’afflusso di sangue al pene. Si può trovare in grandi dosi in frutta come l’anguria. Ma la soluzione migliore è certamente quella di integrarvi (al ritmo di 300 mg al giorno). Fonte: Gli integratori di L-Citrullina sono un trattamento sicuro per la disfunzione erettile?

Fare più esercizio

Come abbiamo visto, la mancanza di attività fisica può spiegare perché la tua libido è a mezz’asta. E difficoltà ad avere un’erezione facile. Per un’erezione più forte e più lunga, è consigliabile tornare allo sport. La corsa o l’allenamento con i pesi non solo migliorerebbe la salute del cuore, ma vi darebbe anche l’energia e la resistenza necessarie per “lavorare meglio a letto”.

Fare sport produce anche dopamina. Questo ormone legato alla sensazione di benessere vi permetterà di essere più rilassati e più felici. Tutti questi fattori vi renderanno più sensibili alla stimolazione sessuale del vostro partner.

LEGGI  Qual è il miglior vasodilatatore naturale: il nostro top 20

I ricercatori hanno scoperto che 40 minuti di esercizio fisico da moderato a vigoroso quattro volte a settimana sono spesso sufficienti a ridurre il rischio di disfunzione erettile – ma solo negli uomini che soffrono di disfunzione erettile a causa di condizioni fisiologiche come l’obesità, la sindrome metabolica, l’inattività fisica, l’ipertensione e le malattie cardiovascolari (fonte: Physical Activity to Improve Erectile Function: A Systematic Review of Intervention Studies).

Prova gli esercizi pelvici

Gli esercizi pelvici aiutano a tonificare i muscoli del vostro sesso. Il perineo è il muscolo che collega il pene e l’ano. Entrerà in gioco la vostra capacità di avere un’erezione facile. Ma anche nella tua eiaculazione. Il muscolo aiuterebbe anche ad avere e mantenere l’erezione il più a lungo possibile.

Per questi esercizi è sufficiente contrarre i muscoli (come se si volesse mantenere la flatulenza) per cinque o dieci secondi. Rilassate i muscoli pelvici per lo stesso tempo. E ripetere circa 10 volte (10 ripetizioni).

Secondo l’Università dell’Occidente nel Regno Unito, gli esercizi pelvici aiutano il 40% degli uomini con disfunzione erettile a recuperare la corretta funzione erettile. Secondo quanto riferito, hanno anche aiutato il 33,5% degli uomini a migliorare significativamente la loro funzione erettile.

Cambia la tua dieta

Una dieta più sana ed equilibrata può anche aiutarvi a raggiungere una facile erezione. In effetti, la vostra salute generale e sessuale dipende in gran parte da ciò che mangiate ogni giorno.

Per ottenere facilmente un’erezione, si consiglia di mangiare regolarmente i seguenti alimenti:

la banana: ricca di potassio e minerali, questo frutto sarebbe benefico per le funzioni cardiache e la disfunzione erettile;
spezie: alcune contengono capsaicina, che aumenta la temperatura corporea. Questo rilassa i vasi sanguigni e migliora l’afflusso di sangue al sesso. Risultato: un’erezione più lunga e più vigorosa.
Caffè: questo stimolante è molto efficace per aumentare l’energia e migliorare la circolazione sanguigna. Gli studi hanno dimostrato che bere due o tre tazze di caffè al giorno può prevenire la disfunzione erettile. Ciò è dovuto all’ingrediente più popolare nel caffè: la caffeina. La caffeina ha dimostrato di migliorare la circolazione sanguigna rilassando le arterie e i muscoli del pene, con conseguente rafforzamento delle erezioni (fonte: Fisiologia dell’erezione del pene e fisiopatologia della disfunzione erettile).
Avena: ricca di fibre, questo cereale rende i vasi più elastici e facilita l’afflusso di sangue al pene. L’aminoacido L-arginina presente nell’avena è una fonte affidabile per il trattamento della disfunzione erettile. Infatti, la L-arginina aiuta i vasi sanguigni del pene a rilassarsi, il che è essenziale per mantenere l’erezione (fonte: Trattamento della disfunzione erettile con Pycnogenol e L-arginina).
Pesce grasso: ricco di acidi grassi, sarebbe un modo per evitare coaguli di sangue e placche.
Vino rosso: consumato in modo sensato, il vino rosso contribuirebbe a promuovere il flusso sanguigno verso il vostro sesso grazie al suo contenuto antiossidante. Secondo uno studio del 2012 pubblicato sul Nutrition Journal, il vino può anche aumentare i livelli di testosterone (fonte: il vino rosso e i flavonoidi componenti inibiscono l’UGT2B17 in vitro).
Ostriche: questo afrodisiaco naturale aumenta le prestazioni sessuali. Infatti, il suo contenuto di zinco sarebbe utile per aumentare il livello di testosterone. Uno studio del 1996 ha mostrato un’associazione tra i livelli di zinco e testosterone. I giovani uomini sono stati alimentati con una dieta contenente pochissimo zinco, quindi hanno sviluppato una carenza di zinco. I loro livelli di testosterone sono scesi significativamente (quasi il 75%) dopo 20 settimane di dieta.

Come aiutare un uomo a ottenere un’erezione: il ruolo del suo partner

Per ottenere un’erezione facile, anche il vostro partner svolge un ruolo fondamentale. In particolare, deve ascoltarvi, mostrarvi che le piace il vostro sesso (eretto o no) e accettare di cambiare le vostre abitudini sessuali per rendere più piccanti i vostri rapporti sessuali. Di seguito, scoprite come il vostro partner può aiutarvi ad avere un’erezione più facilmente.

LEGGI  Come ingrandire naturalmente il pene?

Contattate il vostro partner

La comunicazione è importante per raggiungere facilmente l’erezione. Anche se può essere intimidatorio rivelare le proprie debolezze al partner, di solito è un passo necessario per rompere il ghiaccio e riguadagnare la fiducia. Se avete difficoltà a discutere l’argomento, potete farlo con un terapista del sesso che vi aiuterà a capire cosa può causarvi difficoltà e impedirvi di avere un’erezione facile.

Cambia le tue abitudini sessuali

Potrebbe essere difficile avere un’erezione facilmente a causa di una bassa libido. E nella maggior parte dei casi, la colpa è della routine della notte. Per evitare questo, si può iniziare con lo speziare i preliminari. Invece di arrendersi dopo un’erezione morbida, provate film pornografici, sceneggiature maliziose o oggetti di scena.

Vi aiuterà anche ad evitare la pressione che potreste sentire per penetrare (o non penetrare) il vostro partner. Concentrandosi sui preliminari, si lascia che il desiderio aumenti gradualmente.

Suggerimenti: provate i giochi birichini, accarezzate le zone erogene del vostro partner e lasciatevi eccitare dal suo stesso desiderio. Ci si può anche rilassare completamente giocando a nascondino nudo o offrendosi di pulire nel costume di Adam.

Cambia la tua biancheria intima

Un consiglio molto meno noto, ma che potrebbe aiutarti ad avere un’erezione in modo semplice e veloce, è quello di cambiare la biancheria intima. Infatti, evitando di indossare biancheria intima troppo stretta, si favorisce la circolazione del sangue. E avere meno problemi ad avere un’erezione facile, dato che il sangue può fluire più velocemente verso il sesso.

Attenzione, questo non significa che indossare biancheria intima troppo stretta possa renderti impotente. Tuttavia, interrompendo la circolazione, rimangono un fattore aggravante. Quindi provate a indossare i boxer nei giorni in cui avete intenzione di fare sesso. Ma anche un paio di pantaloni un po’ più larghi, che vi darà spazio nella zona inguinale. Ricordatevi anche di mantenervi ben idratati.

Come aiutare un uomo ad avere un’erezione: prendere delle pillole

Una soluzione più ovvia e più efficace per avere un’erezione facile è un trattamento orale. Infatti, se si soffre di disfunzione erettile a causa di una causa fisiologica, legata alla cattiva circolazione sanguigna, o se si ha bisogno di una spinta, alcune pillole sono consigliate. Efficaci in pochi minuti e per diverse ore, funzionano solo se si è sessualmente stimolati.

Alcuni sono disponibili senza prescrizione medica. Questo è il caso di alcuni integratori alimentari come Viasil o Male Extra. Questo prodotto aumenterà la vostra libido e migliorerà le vostre prestazioni sessuali. Il tutto senza alcun rischio per la salute.

Sul lato delle pillole disponibili solo su prescrizione, troviamo il Viagra, o Cialis e Levitra. Tutti contenenti lo stesso principio attivo (in dosi diverse), questi trattamenti orali vi permetteranno di avere un’erezione facilmente e per un periodo di tempo più lungo. Tuttavia, assicuratevi di consultare un operatore sanitario prima di iniziare a consumarli. E prendere le necessarie precauzioni (evitando l’alcol e i succhi di frutta acidi come il pompelmo).

In ogni caso, non pensate che, avendo difficoltà ad avere un’erezione facile, questo problema non ha soluzione. Non arrendetevi e trovate il trattamento, preventivo o a breve termine, che vi aiuterà a tornare a una vita sessuale più appagante.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net