Come aumentare il volume dello sperma all’eiaculazione? Per un aumento del vostro liquido seminale!

Un piccolo calo nella dieta, può succedere a qualsiasi uomo. A volte si traduce in disfunzione erettile: impotenza, erezione molle o erezione involontaria. Altre volte è a livello di eiaculazione che le prestazioni ne risentono e possiamo osservare un’eiaculazione sbavante o una mancanza di sperma. Per ogni problema può esserci una soluzione adeguata. In questo articolo esamineremo il problema legato alla mancanza di produzione di sperma. Vedrete che con pochi piccoli aggiustamenti, potrete aumentare il vostro volume di sperma in poche settimane e migliorare la vostra vita sessuale.

Di cosa è fatto lo sperma?

Come probabilmente sapete, lo sperma si forma nei testicoli. D’altra parte, il liquido seminale viene prodotto nella prostata e nelle ghiandole seminali. Quando il pene è eretto, il liquido seminale e lo sperma si mescolano e rimangono nell’uretra fino all’eiaculazione. Lo sperma è una miscela di diverse sostanze, tuttavia è il liquido seminale che si trova in maggiore quantità, fino al 65%. Lo sperma, invece, rappresenta solo l’1% del volume totale.

Il liquido seminale contiene tutti i nutrienti necessari per mantenere lo sperma. Questi includono fruttosio, proteine e minerali. Come tutti i fluidi corporei, è fatta di acqua.
Gli spermatozoi, pur rappresentando solo una piccola percentuale, sono comunque numerosi: circa 15 milioni per millilitro.

Cosa influenza la quantità di sperma prodotto?

L’attore principale nella produzione di sperma è il testosterone.

Più testosterone c’è, più sperma viene prodotto.

Anche se è naturale per i livelli di testosterone a diminuire con l’età, molti fattori possono anche influenzare la sua produzione. Come ogni ormone, il testosterone è soggetto al tuo stile di vita. Se si nota un calo significativo nella quantità di sperma che eiaculato, allora si può avere il livello di testosterone misurato da un laboratorio. In alcuni casi sarà necessario consultare un medico per escludere qualsiasi malattia. Ma ci sono modi semplici per aumentare il volume dello sperma regolando la produzione di testosterone.

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, lo sperma contiene molta acqua. Quindi il primo consiglio che possiamo darci per aumentare il volume dello sperma è l’idratazione. Per produrre sperma, il corpo attinge dai liquidi che ingerisce. Non sottovalutate questo piccolo consiglio perché potreste aumentare il volume dello sperma bevendo i 1,5 litri di acqua consigliati al giorno.

In condizioni normali, il volume di sperma eiaculato varia tra 1,5 ml e 4,5 ml. Questo importo diminuisce se le eiaculazioni sono ravvicinate. In effetti, il rinnovo dello sperma è di diverse ore. L’ultimo fattore che influenza la quantità di sperma è quindi la regolarità delle eiaculazioni. Per aumentare il volume dello sperma, vi consigliamo quindi di non eiaculare ogni giorno. Dopo 3 giorni di astinenza, la quantità di sperma dovrebbe essere maggiore.

LEGGI  Aumentare la circonferenza del pene: come ingrandire il diametro del pene?

Aumentare il volume dello sperma: come regolare la produzione di testosterone?

La produzione di testosterone dipenderà dal vostro stile di vita. Se si desidera aumentare il volume dello sperma, è quindi consigliabile cambiare alcune abitudini. Questo include attività sportive regolari e un cambiamento nelle vostre abitudini alimentari. D’altra parte, si potrebbe produrre più sperma. Si potrebbe anche dire addio alla disfunzione erettile, alla bassa libido e ai problemi di eiaculazione.

Gli studi dimostrano che gli uomini che si esercitano regolarmente hanno livelli di testosterone più elevati e una migliore qualità dello sperma rispetto agli uomini inattivi (fonte: gli uomini fisicamente attivi mostrano migliori parametri dello sperma e valori ormonali rispetto agli uomini sedentari / l’aumento dell’attività fisica ha un effetto maggiore rispetto alla riduzione dell’assunzione di energia sulla modifica dello stile di vita – aumento del testosterone).

Come ottenere più sperma: Guarda la tua dieta

L’altra abitudine che si raccomanda di cambiare per poter aumentare il volume dello sperma riguarda la vostra dieta. Qui non c’è bisogno di adottare una drastica dieta ipocalorica. D’altra parte, evitare cibi grassi, salati e dolci, così come bevande dolci e alcoliche.

Le persone che seguono una dieta a base di carni lavorate, cereali, latticini, dolciumi, snack e pizza sono particolarmente colpite dalla motilità dello sperma rispetto a quelle che seguono una dieta più ricca di pollo, pesce, verdure, frutta e cereali integrali (fonte: modelli dietetici e qualità dello sperma nei giovani uomini).

Se si è in sovrappeso, è consigliabile attuare una dieta adatta a perdere peso. L’obesità e l’eccesso di peso sono due fattori che causerebbero un calo della produzione di sperma.

Favorire gli alimenti che favoriscono la produzione di sperma.

Oltre a sviluppare alcune abitudini alimentari, si consiglia di concentrarsi su alcuni alimenti che migliorano la produzione di testosterone. Per aumentare il volume dello sperma, è possibile includere nei menu :

  • Alimenti ricchi di antiossidanti: frutta come arance, limone e pompelmo. Dal punto di vista del bere, il tè verde sarebbe molto buono. Gli antiossidanti sembrano anche essere benefici per la fertilità (fonte: Il ruolo della terapia antiossidante nel trattamento dell’infertilità maschile).
  • Mangiate lo zinco: le ostriche sono ricche di zinco, ma potete trovare questo nutriente anche nella carne di manzo e nel pollo. Alcuni studi suggeriscono che una carenza o una bassa quantità di zinco è legata a bassi livelli di testosterone, un aumento del rischio di infertilità maschile e una scarsa qualità dello sperma (fonte: i livelli di zinco nel plasma seminale sono associati alla qualità dello sperma negli uomini fertili e infertili).
  • Non dimenticate di prendere anche la vitamina D. Lo troverete nei prodotti caseari. Potete anche esporvi al sole per aiutarvi ad assorbirlo. Quali sono i benefici della vitamina D? Si ritiene che sia legato al miglioramento della motilità dello sperma e all’aumento del testosterone. D’altra parte, secondo uno studio, bassi livelli di vitamina D non sono sinonimo di scarsa qualità dello sperma. (Fonti: La vitamina D è positivamente associata alla motilità dello sperma e aumenta il calcio intracellulare negli spermatozoi umani / Effetto dell’integrazione di vitamina D sui livelli di testosterone negli uomini / I livelli sierici di vitamina D sono associati alla qualità dello sperma? Risultati di uno studio trasversale in giovani uomini sani).
LEGGI  Come ingrandire il pene: i nostri 10 metodi più efficaci

Inoltre, ci sono 3 aminoacidi che sarebbero essenziali per la produzione di testosterone. Tra questi ci sono :

  • L-Carnitina presente nella carne rossa e nel latte,
  • L-Arginina che si trova nelle noci, nei semi e nelle uova. I ricercatori hanno studiato gli effetti della L-arginina sulla disfunzione erettile. Il 31% degli uomini con disfunzione erettile che hanno preso 5 grammi di L-arginina al giorno hanno sperimentato un significativo miglioramento della funzione sessuale (fonte: Effetto della somministrazione orale di L-arginina ad alte dosi di ossido nitrico Donatore ad alta dose di L-arginina negli uomini con disfunzione erettile organica: risultati di un doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo).
  • L-Lisina si trova nei prodotti caseari.
    Infine, si può anche aumentare il volume dello sperma mangiando cibi afrodisiaci. In realtà, ci sono molte ricette per il Viagra naturale a base di questi alimenti.

Utilizzare un integratore alimentare per aiutare a produrre più sperma.

Se non sei un fan di cambiare le tue abitudini alimentari, o se vuoi aumentare la tua conta spermatica rapidamente, c’è la soluzione degli integratori alimentari! Realizzati con ingredienti naturali, alcuni di essi combinano tutte le sostanze nutritive necessarie per aumentare il volume dello sperma. Ce ne sono diversi, ma ho scelto di parlarvi di uno in particolare, è Viasil.

Viasil è un prodotto che abbiamo testato per 2 mesi, potete leggere la nostra recensione di Viasil se desiderate maggiori informazioni. Questo integratore contiene ingredienti naturali i cui poteri nutrizionali permettono :

  • Migliorare la qualità dell’erezione: l’erezione è più forte e più lunga. Viasil contiene ingredienti che migliorano la circolazione sanguigna e favoriscono la vasodilatazione, che determina la qualità dell’erezione.
  • Stimolare il desiderio sessuale e la libido attraverso alimenti noti per i loro potenti poteri afrodisiaci come il Ginkgo Biloba e il Ginseng.
  • Aumentare il volume di sperma stimolando la produzione di serotonina, l’ormone che stimola la produzione di testosterone e quindi di sperma.
LEGGI  8 Cure naturali per la disfunzione erettile

Lo avrete capito: Viasil è un gruppo di alimenti benefici per migliorare ogni rapporto sessuale e aumentare il volume di sperma prodotto. Inoltre, dovete sapere che esiste un codice promozionale Viasil che vi permette di ottenere questo prodotto al miglior prezzo. Se desiderate migliorare la vostra attività sessuale e risolvere i vostri problemi sessuali, Viasil è il prodotto che fa per voi!

Aumentare la quantità di sperma: alcuni consigli da considerare

Se si seguono i pochi consigli di cui sopra, probabilmente aumenterete la quantità di sperma e farete sesso migliore. Tuttavia, ecco alcuni consigli finali. Questi sono dettagli, ma a volte sono la causa della scarsa produzione di sperma.

  • Evitate il caldo: provate una doccia tiepida per un po’. Questo perché i testicoli sono all’esterno del corpo, perché lo sperma deve essere tenuto al fresco.
  • Indossate i pantaloncini: i vostri testicoli non amano essere compressi e non amano essere privati dell’ossigeno. Quindi scegliete le mutande piuttosto che gli slip. E se sei un fan dei pantaloni stretti come i pantaloni slim, prova a variare e indossa abiti larghi di tanto in tanto. Uno studio del 2018 ha rivelato che gli uomini che indossano i boxer hanno il 17% di sperma in più rispetto a quelli che indossano gli slip. Tuttavia, i ricercatori dicono che i risultati non sono del tutto conclusivi perché non hanno misurato altri fattori che influenzano la conta degli spermatozoi, come il tipo di pantaloni o di materiale intimo (fonte: tipo di biancheria intima indossata e marcatori della funzione testicolare tra gli uomini che frequentano un centro di fertilità).
  • Attenzione all’assunzione di sodio: il sale è la causa principale della ritenzione idrica. L’acqua è l’ingrediente principale del vostro sperma. Per aumentare il volume dello sperma, evitare l’eccesso di sale.
  • Se sei un fumatore, cerca di ridurre il consumo di tabacco. Una meta-analisi del 2016 ha analizzato i risultati di oltre 20 studi che hanno coinvolto quasi 6.000 partecipanti. Questa analisi ha rilevato che il fumo ha ridotto sistematicamente la conta degli spermatozoi. I ricercatori hanno scoperto che le persone che fumavano quantità moderate o pesanti di tabacco avevano spermatozoi di qualità inferiore a quelli che fumavano meno pesantemente (fonte: Cigarette Smoking and Semen Quality: A New Meta-analysis Examining the Effect of the 2010 World Health Organization Laboratory Methods for the Examination of Human Semen.
  • Non dimenticate i primi due consigli dati all’inizio dell’articolo: bevete acqua e astenetevi dall’eiaculare per qualche giorno.

Jean-Michel COHEN

Jean-Michel è stato un giornalista sanitario di Medisite per 6 anni, prima di entrare nella redazione di peacereporter.net nell'aprile 2020, come responsabile della sezione salute, psico e sesso. È laureato al Centre de Formation et de Perfectionnement des Journalistes (CFPJ).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Peacereporter.net